Quando ci alziamo al mattino a stomaco vuoto, il nostro corpo, in assenza di zuccheri immediatamente disponibili nel sangue, è molto più disposto a consumare grasso che a immagazzinarlo.
Gli sport a digiuno funzionano davvero?

Lo sport a digiuno ti fa perdere peso?

Naturalmente, si spende più grasso durante lo sforzo di alzarsi al mattino rispetto a un'altra ora del giorno, il che favorisce la perdita di peso.
Correre per 30 minuti al mattino a stomaco vuoto perderebbe tanto grasso quanto dopo due ore di corsa. Fai attenzione a non mangiare zucchero dopo l'esercizio, poiché lo ricostituirai immediatamente dopo!
Gli specialisti raccomandano di non superare i 30 minuti di sforzo a stomaco vuoto.

Come fa il corpo a digiunare?

Il funzionamento dei muscoli e di molti organi richiede energia al mattino. Ciò richiede dieta, riserve di glicogeno nel fegato e nei muscoli o disgregazione del grasso.
Come funzionano i muscoli? I muscoli lavorano con carboidrati provenienti dalle riserve di glicogeno nel fegato e nei muscoli, zuccheri dalla dieta e lipolisi (la scomposizione dei grassi).
La lentezza delle sfide della lipolisi. La lipolisi non è abbastanza, da sola, per fornire l'energia del corpo necessaria per sforzi intensi.
Secondo alcuni seri studi americani: per lo stesso esercizio sportivo, il grasso viene bruciato più rapidamente al mattino a stomaco vuoto rispetto a dopo un pasto, consumando la stessa quantità di energia in entrambi i casi.
Il digiuno mette in mostra il nostro corpo per una lipolisi più efficace. Il grasso bruciato fornisce più energia per l'uso da parte del muscolo. I ciclisti mantengono questo segreto ben noto agli atleti di resistenza di lunga durata.


Una perdita di peso da relativizzare!

La quantità di energia del grasso umano è stimata in circa 8000 Kcal al chilo! Un esercizio in bici ti farà spendere fino a 900 Kcal all'ora. Per correre, una persona di 70 kg che corre per 10 km spenderebbe in media 840 Kcal.

I rischi dell'ipoglicemia

Quando il corpo è costretto a lavorare di più per mantenere le funzioni vitali, gli sport a digiuno possono essere seguiti da stanchezza, mancanza di energia, problemi digestivi e mal di testa.
Fai attenzione all'ipoglicemia, che si verifica quando le riserve di fegato sono indebolite. Il cervello si protegge mentre opera al rallentatore, forzando la cessazione di qualsiasi attività sportiva. L'ipoglicemia può portare alla perdita di coscienza seguita da incidenti. Vai passo dopo passo, con buon senso!
Gli sport a digiuno sono generalmente scoraggiati per gli sport non allenati o di riattivazione dopo una sosta. Le persone con problemi di salute dovrebbero anche diffidare. In ogni caso, l'opinione del medico è essenziale.

Perdita muscolare

In una situazione di mancanza di glucosio, il corpo inizia a farlo dagli aminoacidi, il che gli consente di garantire il funzionamento del cervello. I reni, la pelle, il fegato e i muscoli sono indeboliti.
Fare attenzione a non ottenere l'effetto opposto cercato: perdita di massa muscolare!

Scopri tutti i nostri articoli

Per leggere anche:

  • Fare sport a casa: i nostri consigli e suggerimenti per il successo!
  • Fare sport in gravidanza: buona o cattiva idea?
  • Quali sono le migliori app per aiutarti a perdere peso?

Categoria: