Trova il conto bancario che ti serve
Semplice come un flutter, il pagamento online è diventato un luogo comune negli ultimi anni. Sfortunatamente, con l'ascesa dello shopping su Internet, anche la frode è aumentata. Ogni anno, molte persone sono vittime di hacker e quindi vengono violati i loro dati bancari. Cosa fare in caso di furto del numero della sua carta di credito ? Quali sono i modi per evitare le frodi?

L'esplosione del phishing

Il phising è senza dubbio la frode più comune in rete. Permette agli hacker di rubare il numero della tua carta di credito. Il principio è semplice: gli hacker inviano e-mail che sembrano provenire da un ente fidato come una banca, un sito commerciale o un fornitore di energia elettrica o Internet. Questa e-mail ti invia quindi a un sito pirata in cui ti viene chiesto di inserire le tue coordinate bancarie. Le ragioni evocate possono essere varie:

  • Una fattura non pagata
  • Un problema sull'account
  • Una carta bancaria bloccata

Completando il modulo inviato, gli hacker recuperano tutte le tue informazioni personali e possono effettuare acquisti con il tuo account. Se il phising è sempre più comune, queste e-mail fraudolente sono comunque rilevabili perché spesso piene di errori di ortografia.
Cosa succede se si opta per una banca online?

Le insidie ​​da evitare

La prima regola da seguire per non essere rubato il suo numero di carta di credito è di non rispondere mai alle e-mail chiamate phising, per non parlare dei dettagli bancari. Avvisa immediatamente la tua banca trasferendo il messaggio.
Fai i tuoi acquisti su siti sicuri. Per sapere se un sito è sicuro o meno, il codice https: // appare davanti all'URL del sito. È inoltre necessario visualizzare un lucchetto. Questo assicura che nessuno sia sulla pagina e che le tue informazioni personali non vengano rubate. Molte banche offrono anche di inviarti un SMS al momento della transazione, sms in cui troverai un codice di autenticazione per verificare che sei tu a effettuare la transazione.
Evita anche di fare acquisti quando sei su reti wifi non sicure. Possono essere più facilmente hackerati.


Cosa fare in caso di furto del numero della carta di credito?

Se hai risposto a un'email che sembra fraudolenta, contatta immediatamente la tua banca in modo che possa prendere le misure necessarie. Controlla inoltre regolarmente i tuoi estratti conto bancari per verificare che non siano state effettuate transazioni fraudolente. Ancora una volta, chiama il tuo banchiere il più presto possibile.

Trova l'account giusto per te

Per leggere anche:

  • Come funziona la carta di credito anonima?
  • Pagare online senza carta di credito: possibile?
  • Carta di credito: addebito differito o addebito immediato?

Categoria: